Vai al contenuto

Il BAGNO

gennaio 10, 2019

foto_nuova_il_bagno_ridotta

_dsc5271-phmarinaalessi-web-r

Viola Produzioni presenta

IL BAGNO
di Astrid Veillon
versione italiana di Michela Andreozzi

con Stefania Sandrelli, Serena Iansiti, Amanda Sandrelli, Claudia Ferri, Ramona Fiorini

scene Carlo Marino
foto di scena di Marina Alessi
musiche Prince
luci e regia Massimiliano Vado

Lu compie quarant’anni e le sue tre migliori amiche hanno deciso di organizzarle una festa a sorpresa a casa del suo fidanzato. Ma a sorpresa arriva anche la madre di Lu. In una notte di follia, ubriachezza, incomprensioni e scoperte “in bagno”, le quattro amiche si trovano ad affrontare la verità sulla loro amicizia.
Il bagno è un gioco di seduzione, una metafora di vita, un nascondiglio, un lavoro di introspezione e soprattutto un trattato sull’uomo. Un bizzarro ed esilarante vaudeville che sfrutta ingegnosamente gli alti e i bassi emotivi delle protagoniste, aggiungendo enfasi a drammi condivisi. Uno spettacolo divertente e sincero, diretto con intelligenza da uno dei più interessanti registi italiani Massimiliano Vado, che promette tante risate. Con un cast di donne eccezionali, capitanate da Stefania Sandrelli, per la prima volta insieme sul palcoscenico alla figlia Amanda.

_dsc5533-phmarinaalessi-web-r_dsc5719-phmarinaalessi-web-r

Tre settimane a Milano, poi Firenze, Bologna e stasera, alle 21, inaugura la stagione dell’Alessandrino: «Il bagno» è una commedia scritta dall’attrice francese Astrid Veillon con un cast di sole donne. Due sono nuove, rispetto al cast della scorsa stagione. E ci sono state anche piccole revisioni del testo. «Una mano ce l’hanno data Massimiliano Vado e Michela Andreozzi, una coppia di attori e registi – spiega Amanda Sandrelli, che interpreta il ruolo di Maria Sole – e l’unità di linguaggio è migliorata».

https://www.lastampa.it/2016/11/30/alessandria/amanda-tradisce-stefania-sul-palco-non-sua-figlia-56aEuf6W83NIoLKb6RR5qK/pagina.html

«Mi sono scelta un personaggio che ha le migliori occasioni comiche, si porta dietro contagiose le risate e Massimiliano Vado e Michela Andreozzi hanno reso il testo molto italiano. Io non mi sono mai fermata tanto in bagno, sono più maschile, anche se lo considero l’unico vero luogo in cui talvolta ti puoi rintanare».

https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/16_ottobre_30/amanda-stefania-sandrelli-bellezze-bagno-6bcfeaf6-9df8-11e6-9ab9-47f866be7cc7.shtml

_dsc5921-phmarinaalessi-web-r_dsc5983-phmarinaalessi-web-r

Annunci

From → Foto, spettacoli

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: